Nella cucina napoletana la bruschetta è presente da secoli grazie alla grande produzione di pomodori della Campania. Diffusasi poi in tutta Italia, la bruschetta nacque come spuntino per gli agricoltori campani che durante le pause condivano queste fette di pane abbrustolite con i pomodori appena raccolti. Il nome deriva probabilmente dalla Brusca “spazzola per pulire i cavalli e buoi dal pelo morto” che richiama la bruschetta nella forma e nella ruvidezza della sua superficie.
La Casina propone la versione già aromatizzata con origano ed olio extravergine d’oliva. Ottime come antipasto e come base per preparare fantasiosi aperitivi.

Formati disponibili: 22 cm; 10 cm.

.

Farina di grano tenero “00”, acqua ,farina di grano tenero integrale, semola grano duro,sale, olio extravergine d’oliva, lecitina di soia, farina di cereali maltati ,fiocchi di patate, lievito di birra, origano.

Shelf Life: 60 giorni.

Trattato con alcol etilico.
Conservare in luogo fresco e asciutto
Dopo l’apertura conservare in frigo per 3 giorni.

Clicca qui per aggiungere il proprio testo